Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Al Nautico "Arezzo" lo studente più bravo d'Italia
SIRACUSA

Al Nautico "Arezzo" lo studente più bravo d'Italia

Roma, Gaeta, Caserta e Siracusa: sono le città che ospitano alcuni degli studenti più bravi d'Italia. Così geniali da portare a casa, dopo lo scrutinio di fine anno svolto nei giorni scorsi, una pagella con la valutazione di 10 in tutte le discipline. La notizia è oggi riportata dal periodico specializzato "La Tecnica della Scuola", che con l'occasione ha invitato i propri lettori a comunicare alla redazione i nominativi di eventuali altri studenti che hanno anche loro riportato l'en plein in tutte le materie. I ragazzi sinora segnalati, con la pagella da record, sono Federica Vitale, iscritta alla classe II I del liceo scientifico statale "Pasteur" di Roma; Stefano Vellucci, della V E dell'istituto nautico "Caboto" di Gaeta (ammesso agli esami di maturità con tutti 10); Michele Gammella, 17enne di Casagiove, iscritto alla classe III F del liceo classico "Giannone" di Caserta; Alessandro Marino, della I A dell'istituto tecnico statale nautico "Gaetano Arezzo della Targia" di Siracusa. "In questi giorni si è parlato tanto di 'merito' scolastico - è il commento di Daniela Girgenti, direttore del periodico 'La Tecnica della Scuola' - dopo la discussa iniziativa del Ministero dell'Istruzione, che nelle prossime settimane arriverà in Consiglio dei Ministri, di investire 30 milioni di euro per premiare i migliori studenti dei 10mila istituti italiani. Il fatto che vi siano studenti così seri e talentuosi, con pagelle da 'sogno', è la dimostrazione che il nostro Paese deve investire di più nell'istruzione: per fare emergere questi giovani superbravi e fare in modo che facciano da traino a tutti gli altri e all'intero sistema scolastico". (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook