Venerdì, 21 Settembre 2018
RAGUSA

Avvocatessa rifiuta
incarico e lui
la picchia

avvocatessa, salvatore cataldi, Sicilia, Archivio
Quando la sua avvocatessa gli ha comunicato che non intendeva più assisterlo, lui per rappresaglia l'ha selvaggiamente picchiata. Protagonista della vicenda Salvatore Cataldi, di 46 anni, che è stato arrestato da agenti di polizia di Ragusa. L'aggressione è avvenuta nello studio del legale, che ha riporto tumefazioni al viso, una contusione alla fronte con rigonfiamento del cuoio capelluto e una ferita sanguinante al labbro. Secondo quando ricostruito dalla donna alla polizia. Cataldi l'avrebbe aggredirla, prima a parole e poi passando alle vie di fatto afferrando il pesante piano in vetro della scrivania e scagliandoglielo contro. Poi l'avrebbe colpita con pugni al volto e trascinata per i capelli. Infine le avrebbe battuto la testa sui vetri in frantumi presenti sul pavimento. La donna, durante un momento di distrazione dell'uomo, sarebbe riuscita a fuggire e a chiedere aiuto. Cataldi è stato denunciato per diversi reati tra cui minacce di morte, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali.(ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X