Mercoledì, 26 Settembre 2018
CALTAGIRONE

Uccise la fidanzata
e il nonno: ergastolo

caltagirone, Sicilia, Archivio

E' stato condannato all'ergastolo Loris Gagliano, il 26enne che in preda ad un raptus di gelosia il 27 dicembre 2011 uccise a coltellate la sua ragazza, Stefania Noce, sua coetanea, il nonno della giovane, Paolo Miano, di 71, e ferì in modo non grave la moglie di quest'ultimo, Gaetana Ballirò, di 72. La sentenza è stata emessa dal Gup di Caltagirone Marcello Gennaro davanti al quale il procedimento si è celebrato col rito abbreviato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X