Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il Cas consegna tre nuovi lotti
SRACUSA-GELA

Il Cas consegna
tre nuovi lotti

cas, siracusa-gela, tre lotti, Sicilia, Archivio

"Il Consorzio per le Autostrade Siciliane procederà oggi alla consegna dei lotti 6, 7, e 8 della Siracusa - Gela". Lo comunicano gli onorevoli Nino Minardo, componente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati e Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione 'Bilancio e Programmazionè all’ARS. I due deputati del Nuovo Centro Destra ieri hanno incontrato il Ministro Lupi a cui hanno espresso la loro soddisfazione per gli interventi che il Ministero delle Infrastrutture, nella sua funzione istituzionale di controllo e verifica dell’attività del CAS, ha svolto in questi ultimi mesi affinchè si potesse procedere , nella più assoluta legittimità dell’iter, alla consegna dell’opera. Minardo, già da presidente del CAS, ebbe a intraprendere una serie di azioni amministrative svolte a bloccare la procedura dei lotti 6, 7, e 8 che allora erano totalmente stagnanti, mentre Vinciullo è autore dell’Emendamento di 56 milioni di euro che a suo tempo salvò il cofinanziamento regionale, permettendo di ottenere i fondi europei. (ITALPRESS).

"Il Consorzio per le Autostrade Siciliane procederà alla consegna dei lotti 6, 7, e 8 della Siracusa - Gela". Lo comunicano gli onorevoli Nino Minardo, componente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati e Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione 'Bilancio e Programmazionè all’ARS. I due deputati del Nuovo Centro Destra hanno incontrato il Ministro Lupi a cui hanno espresso la loro soddisfazione per gli interventi che il Ministero delle Infrastrutture, nella sua funzione istituzionale di controllo e verifica dell’attività del CAS, ha svolto in questi ultimi mesi affinchè si potesse procedere , nella più assoluta legittimità dell’iter, alla consegna dell’opera. Minardo, già da presidente del CAS, ebbe a intraprendere una serie di azioni amministrative svolte a bloccare la procedura dei lotti 6, 7, e 8 che allora erano totalmente stagnanti, mentre Vinciullo è autore dell’Emendamento di 56 milioni di euro che a suo tempo salvò il cofinanziamento regionale, permettendo di ottenere i fondi europei. (ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook