Domenica, 23 Settembre 2018
MIGRANTI

Tre morti e sei dispersi
fermati due scafisti

Sono stati fermati a Pozzallo i due presunti scafisti di due diversi natanti la cui traversata ha causato la morte di 3 migranti; altri 6 sono dispersi.Il primo era alla guida di gommone che durante la fase di attracco a una petroliera maltese ha provocato con un incidente la morte di 3 persone e due dispersi. Il secondo pilotava un natante soccorso da una motonave: quattro migranti sono scivolati in mare mentre stavano salendo a bordo usando una corda a mo' di scala, e sono scomparsi tra i flutti.

   I reati contestati sono morte come conseguenza di un altro delitto e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Onu, non lasciare Italia da sola - "La questione degli immigrati nel Mediterraneo non e' un problema che l'Italia puo' affrontare da sola": lo afferma l'Onu. "L'Italia sopporta un peso molto grosso - spiega un portavoce - ma e' solo un punto di entrata" dal Nord Africa e dal Medio Oriente. Per questo "non può esserci solo una risposta nazionale, ma serve una risposta internazionale". 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X