Mercoledì, 19 Settembre 2018
PACHINO

Ruba spigole
e viene arrestato

I Carabinieri di Noto hanno arrestato per furto aggravato un 23enne di Modica, bracciante agricolo. Il giovane è stato sorpreso a rubare del pesce da una vasca per l’allevamento delle spigole all’interno della ditta "Acqua Azzura" in contrada Vulpiglia snc a Pachino. I militari dell’Arma sono stati allertati dalle guardie giurate dell’Istituto di Sorveglianza le quali, nel corso del loro giro d’ispezione, hanno notato un foro sulla recinzione perimetrale dell’azienda. Prontamente intervenuti, i Carabinieri hanno trovato il giovane immerso in acqua con indosso una muta da sub. Ai lati della vasca erano stati già accontonati circa 80 kg di spigole. Il giovane è stato accompagnato presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo. (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook