Venerdì, 21 Settembre 2018
SEI ARRESTI

Paternò, imprenditore
denuncia pizzo

Una vittima del pizzo denuncia e carabinieri di Paternò arrestano sei persone in esecuzione di un'ordinanza del Gip di Catania su richiesta della Procura. Il reato ipotizzato è di estorsione aggravata dal metodo mafioso nei confronti di un imprenditore titolare di un'azienda agricola e casearia. Il gruppo avrebbe preso prodotti senza pagarli e cercato di imporre ai clienti della vittima di rivolgersi direttamente a loro per gli acquisti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X