Sabato, 22 Settembre 2018
NEL CATANESE

Ergastolano
esce di casa
e un killer lo fredda

agguato, paternò, Sicilia, Archivio
pistola

Salvatore Leanza, 55 anni, ritenuto esponente del clan Alleruzzo-Assinnato, è stato ucciso a Paternò, in provincia di Catania. Un killer lo ha freddato a colpi di pistola in viale dei Platani. L’uomo, alle 7, era uscito di casa con la moglie ed entrambi erano appena entrati in auto. In quel momento è scattato l’agguato: la donna è stata ferita mentre si trovava al posto di guida, il marito raggiunto in parti vitali è morto. Sull'episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Paternò. Leanza era stato condannato all’ergastolo per omicidio ma era ed era stato scarcerato nel marzo del 2013. Era sottoposto a libertà vigilata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X