Martedì, 25 Settembre 2018
SIRACUSA

Sparatoria
per questioni
di viabilità

siracusa, sparatoria, Sicilia, Archivio

Una banale lite per una precedenza non data è alla base della sparatoria avvenuta a Siracusa. In manette è finito Christian Spicuglia, 24 anni, sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Sembra che lui e la vittima si conoscessero. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori i due, ognuno dei quali viaggiava a bordo di una moto, si sarebbero incontrati per strada ed avrebbero avuto una lite per un mancato rispetto delle precedenze. Spicuglia si sarebbe allontanato e poco dopo avrebbe rintracciato il suo antagonista, che ha 38 anni, nei pressi della sua abitazione. Estratta una pistola avrebbe esploso diversi colpi d’arma da fuoco colpendo l’uomo alla gamba destra. Il ferito, ricoverato all’ospedale Umberto I, non è in pericolo di vita. Spicuglia, che è accusato di tentato omicidio, ha ammesso i fatti che gli sono stati contestati. Nella sua
abitazione la polizia ha trovato la pistola e lo ha anche segnalato per detenzione illegale di arma comune da sparo. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X