Martedì, 25 Settembre 2018
DUE ARRESTI

Catania, prostituzione
in centro massaggi

Una sala massaggi trasformata anche in 'casa di appuntamenti' è stata scoperta a Catania dalla polizia di Stato che ha arrestato la presunta tenutaria, una cinese di 44 anni, Liamnei Wu. Secondo quando accertato da personale delle 'volanti' della Questura, nel locale che si trova nel centrale corso delle Province, bastava pagare 10-30 euro in più per potere usufruire di prestazioni sessuali da parte di giovani 'massaggiatrici' cinesi. La polizia di Stato ha sequestrato anche la struttura. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X