Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Crocetta: preoccupato per i fatti di Acireale
ATTI INTIMIDATORI

Crocetta: preoccupato
per i fatti di Acireale

acireale, crocetta, Sicilia, Archivio

In una nota il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, ha comunicato la propria "preoccupazione per i gravi atti intimidatori che si susseguono da diverso tempo ad Acireale nei confronti del sindaco e di altri amministratori". "Costituisce inoltre un fatto gravissimo - afferma Crocetta - quanto accaduto stanotte con l'esplosione di una bomba carta vicino all'abitazione del sindaco e il ritrovamento in mattinata di una testa di agnello con un proiettile conficcato nella fronte, davanti l'abitazione dell'on. Nicola D'Agostino". "Tali fatti - continua il presidente - creano un allarme sociale tra i cittadini e le istituzioni tutte. Prossimamente mi recherò ad Acireale per cercare di comprendere insieme al sindaco e all'on. D'Agostino, il contesto politico e sociale dentro il quale stanno avvenendo tali fatti che le istituzioni non possono e non vogliono permettere che accadano più".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook