Sabato, 22 Settembre 2018
CATANIA

Scoperta piantagione
con 500 kg di marijuana
sei arresti

marijuana, Sicilia, Archivio
canapa indiana
Blitz dei carabinieri della compagnia di Paternò nelle campagne di Belpasso, culminato con l'arresto di sei persone e il sequestro di 500 piante di canapa indiana, per un totale di mezza tonnellata di droga prodotta, e un fucile semiautomatico marca Franchi cal. 12, detenuto illegalmente, 22 cartucce, due bilance, delle quali una di precisione, e una macchina trituratrice. L'operazione è stata portata a termine in un fondo agricolo di Contrada Edera dove sei persone, alcune delle quali coltivavano la piantagione e altri, in un casolare, stavano ripulendo le piante raccolte per estrarne le foglie essiccate che, passate nella macchina trituratrice, venivano trasformate in marijuana pronta ad essere immessa sul mercato.
Secondo i carabinieri a dirigere le operazioni sarebbe stato il 34enne Gianluca Presti, sottoposto alla libertà vigilata, ritenuto vicino alla 'famiglia' Santapaola-Ercolano. Con lui sono stati arrestati altri cinque indagati, compreso un minorenne di 17 anni. L'accusa è di coltivazione di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizioni. Il fucile sequestrato sarà inviato al Reparto investigazioni scientifiche dei carabinieri di Messina per l'analisi balistica. I maggiorenni sono stati condotti in carcere a Catania, il minorenne in un centro di prima accoglienza. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X