Domenica, 23 Settembre 2018
BIANCAVILLA

Pensionato minaccia
sorella con coltello

aggredisce sorella, biancavilla, Sicilia, Archivio

Un pensionato di 56 anni di Biancavilla è stato arrestato e condotto in carcere per maltrattamenti in famiglia e porto di armi od oggetti atti ad offendere. E' accusato di avere aggredito e minacciato con un coltello sua sorella, di 51 anni, nella casa in cui abitano insieme. E' stata la donna, che si era barricata nella sua stanza, a chiamare il 112 per chiedere aiuto. Militari dell'Arma oltre al coltello hanno sequestrato anche una roncola. Il 56enne è stato condotto nel carcere di Catania. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X