Mercoledì, 19 Settembre 2018
ACATE

Condanna per ricettazione, in carcere un niscemese

Era stato affidato ai servizi sociali dopo una condanna per ricettazione. Adesso il beneficio è stato revocato e per Salvatore Cannizzo, 54 anni, originario di Niscemi (Cl) ma residente ad Acate (Rg) è scattato l’arresto. I carabinieri della stazione gli hanno notificato l’ordine di carcerazione. L’uomo deve scontare due anni, undici mesi e tre giorni di reclusione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook