Sabato, 22 Settembre 2018
MAFIA

Estorsioni, sette arresti nel Palermitano

operazione 'Jafar', Sicilia, Archivio
Estorsioni, sette arresti nel Palermitano

I Carabinieri del Comando provinciale di Palermo hanno arrestato tra Misilmeri e Belmonte Mezzagno sette persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, minacce aggravate dal metodo e dalle finalità mafiose, nonché spaccio di sostanze stupefacenti e spendita di banconote contraffatte. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del Tribunale di Palermo su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Le indagini costituiscono la prosecuzione dell'inchiesta che nel marzo scorso portò all'operazione 'Jafar' e hanno consentito di raccogliere ulteriori prove in ordine agli assetti e alle attività criminali del mandamento mafioso di Misilmeri-Belmonte Mezzagno, una zona dell'hinterland palermitano interessata ultimamente da numerosi attentati intimidatori a commercianti. (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X