Lunedì, 15 Ottobre 2018
MODICA

Un'anatra rara nidifica a Maganuco

Anatra Moretta tabaccata, Legambiente Ragusa, Maganuco, modica, pozzallo, Sicilia, Archivio
Anatra Moretta tabaccata

Sono solo 60-100 le coppie di "Moretta tabaccata" presenti ancora in Italia e la metà è stanziata in Sicilia. Per l'anatra tuffatrice il rischio d'estinzione sembra essere dietro l'angolo. Ma adesso il popolamento siciliano ed italiano si arricchisce di una coppia in più, quella nidificante nel Pantano di Maganuco, piccola ma importante area umida sita al confine tra i comuni di Modica e Pozzallo.

«E’ come se durante il restauro di una chiesa si trovasse un affresco finora sconosciuto» ha commentato il presidente di Legambiente Ragusa Antonino Duchi, che ha riscontrato la riproduzione della specie: «E’ stato molto emozionante osservare più volte i genitori con il seguito di ben 11 anatroccoli». La segnalazione, che è stata di recente pubblicata sul Naturalista Siciliano, la rivista della Società Siciliana di Scienze Naturali, è avvenuta durante le attività del progetto "Un Mare d’Ambiente" supportato dal Ministero della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, gestito in partenariato da Legambiente e dal Comune di Pozzallo. L’area costiera del Maganuco conferma ancora una volta la sua importanza per la salvaguardia della biodiversità, come indicato dalla sua inclusione nella rete dei Siti di Importanza Comunitaria. Un’area con notevoli valenze ecologiche all’interno di una fascia costiera fortemente impattata dalle attività umane. Un ambiente che potrà riservare ancora piacevoli sorprese naturalistiche, ma che purtroppo è anch’essa vittima di diversi impatti ambientali, quali la presenza di strutture industriali, di una strada che la taglia in due, di una serie di discariche abusive, di spianamento di dune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X