Giovedì, 20 Settembre 2018
MAFIA

Brusca libero? Il Dap smentisce

giovanni brusca, Sicilia, Archivio
Brusca libero? Il Dap smentisce

Da fonti del dipartimento dell'amministrazione penitenziaria si apprende che nel carcere di Rebibbia, dove è detenuto l'ex capomafia, poi diventato collaboratore di giustizia, Giovanni Brusca, non sarebbe stato notificato alcun ordine di scarcerazione dell'ex boss di San Giuseppe Iato, accusato di decine di omicidi tra cui quello del piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino. La precisazione segue la pubblicazione, su un sito siciliano, della notizia del ritorno in libertà dell'ex padrino di Cosa Nostra che, più di una volta, ha goduto dei permessi concessi dalla legge ai collaboratori di giustizia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook