Mercoledì, 19 Settembre 2018
SVOLTA

Commissariato
l'Inda di Siracusa

inda, Sicilia, Archivio
Commissariatol'Inda di Siracusa

Arriva un commissario per l'Istituto Nazionale del Dramma Antico (Inda). Lo annuncia il ministero di Beni culturali e Turismo, precisando che il commissariamento si è reso necessario "a seguito delle verifiche che si sono svolte nell'ultima parte del 2015 e che hanno portato l'Amministrazione vigilante (Direzione Generale Spettacolo dal vivo del Mibact) a disporre ispezioni sulla gestione della Fondazione". Il ministro Franceschini ha già firmato il decreto di commissariamento e indicato come commissario straordinario il manager ed esperto di cultura Pier Francesco Pinelli, fino ad oggi commissario straordinario del governo per il risanamento e il rilancio delle fondazioni liriche. Il commissariamento dell'Inda, fanno sapere dal Collegio Romano, "si colloca nell'ottica di una modifica dello Statuto e della governance di un Istituto che costituisce per il Paese una preziosa risorsa ed al quale è affidata una importantissima funzione: quella di trasmettere la grande tradizione occidentale del teatro classico alle nuove generazioni di tutto il mondo, valorizzando la sinergia tra progetti di sviluppo artistico e culturale e i grandi siti teatrali del mediterraneo, di cui Siracusa rappresenta una icona del nostro immaginario". (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook