Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Armi, arrestati due fratelli
NELL'AGRIGENTINO

Armi, arrestati due fratelli

agrigento, armi, arresti, Sicilia, Archivio
Intenso week end di operazioni per la Polizia

Due fratelli pescatori, Angelo e Mario Incorvaia, rispettivamente di 22 e 19 anni, sono stati arrestati a Licata (Agrigento) dalla Polizia di Stato perché sorpresi in possesso di armi e munizioni. In un locale dove tenevano attrezzature gli agenti hanno trovato una pistola calibro 7,65 e un fucile calibro 12 con la matricola cancellata, un proiettile Nato, un caricatore con proiettili calibro 7,64, 14 cartucce calibro 12 e 309 proiettili calibro 9. Il fucile è risultato rubato nel 2005 a Caltabelotta. La Polizia di Stato ritiene, visti i numerosi proiettili calibro 9, che i due possedessero anche un'arma dello stesso calibro, che non è stata stata trovata. Sono in corso le indagini per accertare se i due fratelli tenessero le armi e le munizioni per conto di altre persone. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook