Domenica, 23 Settembre 2018
CEFALÙ

Si tuffa in mare e sbatte la testa sugli scogli

Si trova ricoverato con la prognosi riservata Giuseppe Matassa, 40 anni, operaio che si è tuffato a Cefalù nella zona del Molo Vecchio e ha sbattuto la testa sugli scogli. Il bagnate è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato con l'elisoccorso all'ospedale Civico di Palermo. I medici hanno accertato che nel tuffo l'uomo si è procurato uno shock spinale, fratture multiple con trauma midollare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X