Lunedì, 24 Settembre 2018
PALERMO

Vigili del fuoco
sottopagati

conapo, vigili del fuoco, Sicilia, Archivio
Vigili del fuoco sottopagati

Sit-in questa mattina davanti alla prefettura di Palermo dei vigili del fuoco, organizzato dal sindacato Conapo. "Rischiamo la vita come e più degli appartenenti agli altri Corpi dello Stato e siamo impiegati nel pronto intervento operativo dal giorno dell' assunzione sino al giorno della pensione, un servizio usurante che non ha eguali nello Stato, eppure - dice Benedetto Chiavello, segretario provinciale del Conapo - siamo il Corpo meno retribuito e non abbiamo le tutele previdenziali degli altri corpi, siamo veramente amareggiati dal disinteresse della politica". I pompieri chiedono un incontro con il prefetto di Palermo e lanciano un messaggio al presidente del Consiglio Matteo Renzi.
"i Vigili del Fuoco palermitani, - aggiunge Chiavello - come quelli di tutta Italia, sono stanchi di essere trattati dallo Stato come un corpo di serie B. Non chiediamo privilegi ma pari dignità lavorativa con gli altri corpi''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X