Lunedì, 24 Settembre 2018
PACHINO

Peculato e truffa, indagato ex sindaco

paolo bonaiuto, Sicilia, Archivio
giustizia

Tre avvisi di conclusione indagini sono stati notificati dalla Procura di Siracusa all'ex sindaco di Pachino, Paolo Bonaiuto, a Vincenzo Blundo, responsabile protempore del settore Bilancio, patrimonio e finanze e a Giuseppina Corallo, economa protempore dello stesso ente. Secondo le indagini, svolte dalla Guardia di finanza della Tenenza di Noto, e coordinate dal sostituto procuratore Maurizio Musco, Bonaiuto avrebbe percepito indebitamente, negli anni compresi tra il 2011 ed il 2013, l'importo 24 mila 276 euro a titolo di "indennità chilometrica". Blundo e Corallo avrebbero concorso all'illecita percezione della somma omettendo di effettuare i previsti controlli amministrativi. L'ex sindaco risponde di peculato e truffa ai danni dell'ente, in concorso con i dipendenti del Comune di Pachino. Una segnalazione è stata inviata alla Procura regionale presso la Corte dei Conti di Palermo per l'accertamento della responsabilità erariale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X