Venerdì, 21 Settembre 2018
REGIONE SICILIANA

Corruzione, condannato
l'on. Francesco Cascio

cascio condannato, corruzione, Sicilia, Archivio
L'on. Francesco Cascio condannato per corruzione

Il deputato regionale di Forza Italia Francesco Cascio ha avuto un malore dopo la lettura della sentenza del Gup che lo ha condannato a due anni e 8 mesi di reclusione per corruzione. Per la Procura l'esponente politico, da assessore al Turismo, avrebbe ricevuto "lavori e servizi" per la costruzione di una villa a Collesano (Pa) dagli imprenditori a cui avrebbe fatto ottenere fondi europei per realizzare un Golf resort.

Cascio avrebbe agito "in concorso" con altri due ex dirigenti regionali, Agostino Porretto e Aldo Greco, che hanno scelto il rito ordinario e sono stati rinviati a giudizio e il processo comincerà il 6 marzo prossimo. A pagare sarebbero stati gli imprenditori Giuseppe e Gianluigi Lapis, padre e figlio, titolari della Ecotecna srl, che costruì il Golf Club Le Madonie e che ottennero un finanziamento di circa 6 milioni. (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X