Domenica, 23 Settembre 2018
CALTANISSETTA

Renzi: 470 mln per svegliare la Sicilia "bella addormentata"

renzi, sicilia, Sicilia, Archivio
Renzi: 470 mln per svegliare la Sicilia "bella addormentata"

"Abbiamo dovuto sistemare le opere pubbliche rimaste a metà. Oggi i 470 milioni di euro sbloccati sono un passo avanti gigantesco sulle strade di questa Regione. Non sono l'unico passaggio". Lo dice il premier Matteo Renzi nel cantiere della statale Agrigento-Caltanissetta. "Delrio è qui, stasera sarà a Marsala perché non dimentichiamo la necessità di investire sull’aeroporto di Trapani. Siamo stati a Catania, poi saremo a Palermo con Fincantieri e non solo. C’è necessità di investire sui porti e sull’economia del mare ingiustamente tagliuzzata negli anni passati. E’ come se la Bella addormentata si fosse svegliata, non c’è stato bisogno del bacio del principe Delrio, non di un investimento particolare ma di serietà e rigore", sottolinea.

"Abbiamo dovuto sistemare le opere pubbliche rimaste a metà. Oggi i 470 milioni di euro sbloccati sono un passo avanti gigantesco sulle strade di questa Regione. Non sono l'unico passaggio". Lo dice il premier Matteo Renzi nel cantiere della statale Agrigento-Caltanissetta. "Delrio è qui, stasera sarà a Marsala perché non dimentichiamo la necessità di investire sull’aeroporto di Trapani. Siamo stati a Catania, poi saremo a Palermo con Fincantieri e non solo. C’è necessità di investire sui porti e sull’economia del mare ingiustamente tagliuzzata negli anni passati. E’ come se la Bella addormentata si fosse svegliata, non c’è stato bisogno del bacio del principe Delrio, non di un investimento particolare ma di serietà e rigore", sottolinea.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X