Domenica, 23 Settembre 2018
POLITICA

"Vinceremo le Regionali"

giancarlo cancelleri, m5s, regionali sicilia, Sicilia, Archivio
Giancarlo Cancelleri

"Nessun effetto, noi le Regionali le vinciamo. Ci metto la firma... vera...". Non teme ripercussioni dall'inchiesta sulle firme falsificate per le Comunali a Palermo il leader del Movimento 5 stelle in Sicilia, Gianfranco Cancelleri, che, un'intervista a La Sicilia, usa una battuta per le elezioni nell'Isola dove si voterà il prossimo anno. E ribadisce che "non è vero che Grillo sapeva" di quello che stavano combinando attivisti ed esponenti del M5s a Palermo, dove il movimento si candiderà, perché ritiene sia "impensabile non fare la lista", anche se "poi decideranno gli attivisti". A livello nazionale punta su Luigi Di Maio: "è la persona giusta: puntuale, preciso preparato. Io lo vedo adeguato. E nelle piazze i cittadini già lo chiamano 'presidente'. E' la nostra gente che lo ha scelto". Lui è il candidato in 'pectore' del M5s a governatore in Sicilia, anche se spera che "ci saranno tantissimi altri alle regionarie". Su Crocetta che annunciato la candidatura è lapidario: "spero lo faccia davvero. Io tifo per lui... cioè per me!" perché è certo che i siciliani "gli daranno il salvacondotto". Gli piacerebbe "sfidare l'eurodeputato La Via o la sindaca di Lampedusa, Nicolini" e anche "Alfano", lanciando una sfida al ministro dell'Interno: "Se vinco io voglio che mi serva la porchetta che ha mangiato da Cardinale". (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X