Mercoledì, 19 Settembre 2018
MALTEMPO

Ribera e Sciacca sott'acqua

maltempo sciacca ribera, Sicilia, Archivio
Ribera e Sciacca sott'acqua

In poco meno di tre ore sono caduti 197 millimetri d'acqua. E' tutto bloccato. Siamo quasi isolati, non possiamo nemmeno raggiungere l'ospedale di Sciacca (Ag). E vale per Ribera ma anche per i residenti a Cianciana, Bivona, Santo Stefano Quisquina. I fiumi Magazzolo e Verdura sono straripati entrambi. Al momento, sono tenuti sotto controllo. Il problema però sono le strade. Non abbiamo più strade. Tutto è stato divelto, distrutto. E' l'apocalisse". Lo dice il sindaco di Ribera (Ag) Carmelo Pace mentre, al comando della polizia municipale, sta cercando di coordinare gli interventi urgenti per l'emergenza maltempo nella sua zona. ''L'unica strada percorribile è la Ribera-Seccagrande, chiusa la statale 386 e la 115, all'altezza del viadotto Verdura, siamo praticamente isolati. E' caduto il muro di cinta dell'istituto tecnico Crispi - ha spiegato - e a Seccagrande, laddove transita il collettore fognario, è caduto il muro di sostegno e il collettore è sospeso nel vuoto. Per fortuna non risultano danni alle persone". A Ribera ha smesso di piovere, ma l'attenzione e la preoccupazione resta concentrata sui fiumi

Strade spaccate, macchine capovolte, fiumi d'acqua in negozi e in case: a Sciacca (Ag) il nubifragio che si è abbattuto in tutta la provincia agrigentina ha provocato danni ingenti e causato tanti disagi come dimostrano le foto scattate da un cittadino, Agostino Di Pisa. Nella cittadina termale ha ceduto la via Amendola, che è la strada che porta al Tribunale, e la via Pietro Gerardi nei pressi del carcere. Diversi gli allagamenti nella zona portuale, dove sono stati invasi dall'acqua piovana anche i magazzini commerciali, fra cui un supermercato, e gli scantinati privati. Allagato anche il piazzale esterno del Verdura Resort e gravi i danni alle autovetture posteggiate. "La situazione è stata tenuta sotto controllo fin dalle prime ore del mattino - ha detto il sindaco Fabrizio Di Paola - Diverse squadre di operai e trattori hanno cercato di ripulire subito le zone, soprattutto via Lido che è stata invasa dai detriti. La situazione è sotto controllo a Sciacca'

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook