Martedì, 25 Settembre 2018
PALERMO

C'è il mercato, non si vota

palermo mercatino referendum, Sicilia, Archivio
Affluenza al 32% e addio quorum

Il mercatino abusivo blocca il voto del referendum a Palermo in alcune sezioni. Impossibile per gli elettori raggiungere i seggi nella scuola Paladini in piazza Cellini Benvenuti dove gli ambulanti hanno installato le bancarelle. Numerose le telefonate arrivate alla sala operativa dei vigili urbani di via Dogali che segnalavano disagi soprattutto per anziani e disabili che non riuscivano ad andare a votare. Proteste del presidente dell'Adoc Luigi Ciotta. "É stato allestito un mercatino che ha bloccato l'intera zona da Via Michelangelo al Cep - dice - senza nessun tipo di controllo. Se consideriamo che nella zona c'è la chiesa e che la farmacia di turno di tutta la zona in Via Besio, è stato impossibile votare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X