Giovedì, 20 Settembre 2018
PALERMO

Salvini "esporta" i cannoli al Nord

cannoli, palermo, salvini, Sicilia, Archivio
Salvini "esporta" i cannoli al Nord

Colazione con un cannolo siciliano, farcito di ricotta, per Matteo Salvini, oggi in tour a Palermo. Il leader della Lega s'è fermato in un bar assieme ad Alessandro Pagano, il deputato che lo sta accompagnando nel suo giro, prima nella stele in ricordo di Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta vittime nella strage di Capaci, poi in Cattedrale a Palermo, quindi nel Santuario di Santa Rosalia sul monte Pellegrino e nel pomeriggio in un hotel della città, infine una festa natalizia. Salvini partirà domani mattina per Milano, con sé porterà un Kg di cannoli. Pagano gli aveva proposto di portarne un paio di chili, ma Salvini divertito ha risposto: "Ma che un paio di Kg? Siamo pochi in famiglia".

Momenti di tensione all'interno della Cattedrale a Palermo. Polizia e carabinieri hanno sgomberato una ventina di giovani e studenti che erano entrati nel duomo in attesa dell'arrivo di Matteo Salvini per contestarlo. Le forze dell'ordine hanno fatto un cordone costringendo i contestatori a indietreggiare fino all'uscita dalla Cattedrale. "Vergogna... vergogna. I politici li fate entrare e a noi ci cacciate, siamo cittadini", hanno urlato i manifestanti mentre venivano respinti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook