Domenica, 23 Settembre 2018
CRIMINALITÀ

Rapinatore seriale arrestato a Palermo

L'ultimo assalto non gli ha portato fortuna: la Polizia di Stato, ha così fermato per rapina, Gaetano Di Francesco, 26 anni, palermitano, indagato per altri sedici "colpi" ai danni di un supermercato, di alcune farmacie ed altri esercizi commerciali commessi nel giro di due mesi in città. Gli agenti del Commissariato "Zisa - Borgonuovo" di Palermo hanno fermato il giovane subito dopo l'ennesima rapina al supermercato "Fortè" nel quartiere Cep. Il bandito, armato di coltello, ha minacciato un impiegato, facendosi consegnare l'incasso e fuggendo via a piedi. Gli investigatori sono andati a casa del sospettato e lo hanno bloccato mentre stava rientrando. Aveva gli stessi abiti indossati dal giovane che aveva compiuto poco prima la rapina, ripreso dal sistema di videosorveglianza del supermercato: bomber di colore blu, felpa con cappuccio e scarpe di colore blu con la scritta Calvin Klein. Di Francesco, messo di fronte all'evidenza, ha confessato ed è stato condotto nel carcere Pagliarelli. Nove i colpi messi a segno sempre nello stesso supermercato Fortè, altri sette a farmacie ed esercizi commerciali nell'arco di due mesi. L'uomo ha agito spesso con un complice ora ricercato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X