Mercoledì, 26 Settembre 2018
CATANIA

Sigilli a beni della mafia

sequestro beni, Sicilia, Archivio
Sigilli a beni della mafia

Beni per un valore complessivo di cinque milioni di euro, ritenuti riconducibili a esponenti di Cosa nostra, sono stati sequestrati e confiscati dalla divisione Anticrimine della polizia di Stato di Catania. I provvedimenti sono stati emessi dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale su proposta del Questore del capoluogo etneo, Marcello Cardona. Sigilli sono stati posti a beni mobili, conti correnti e anche a denaro contante. Interessati anche noti e storici esercizi pubblici di Catania. Particolari sull'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà, alle 10.30, nella sala riunioni della Questura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X