Martedì, 25 Settembre 2018
PALERMO

Sala scommesse
abusiva

Un'altra sala di scommesse clandestine è stata sequestrata dagli agenti di polizia. In via Giuffrida a Palermo i poliziotti hanno sorpreso il titolare che raccoglieva scommesse per conto di un bookmaker straniero senza licenza di pubblica sicurezza e di concessione governativa dei Monopoli. E' scattato il sequestro preventivo dell'immobile e di un box in uso al gestore, che è stato denunciato. Sotto sequestro anche le postazioni informatiche messe a disposizione dei clienti. Per un'altra sala scommesse in via Zamparrone è scattato il provvedimento di sospensione. Nel corso di controlli era stato bloccato un pusher a spacciare droga nei pressi del locale anche ai clienti. L'uomo è stato arrestato l'indomani per il medesimo reato, sempre nei pressi del locale. Il Questore ha disposto che il titolare dell'esercizio dovrà chiudere l'attività per 30 giorni. (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X