Giovedì, 20 Settembre 2018
PORTO EMPEDOCLE

Lite per un debito, anziano colpito con un tubo di ferro

Un sessantanovenne di Porto Empedocle (Ag) è stato colpito con un tubo di ferro ed è finito in ospedale. L'anziano, in via Roma a Porto Empedocle, si è incontrato con un quarantaseienne che avrebbe dovuto restituirgli dei soldi prestati in precedenza: poco meno di mille euro. Il quarantaseienne si è però - secondo le ricostruzioni della polizia - scagliato contro l'anziano, colpendolo. Il ferito è stato portato all'ospedale di Agrigento dove i medici gli hanno diagnosticato la frattura del cranio. Il più giovane, poco dopo l'aggressione, si è presentato in commissariato ed ha raccontato la propria versione dei fatti. E' stato denunciato alla Procura per lesioni personali gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X