Martedì, 18 Settembre 2018
DROGA

Spaccio di cocaina nella
"Palermo bene", 5 arresti

spaccio droga, Sicilia, Archivio
Spaccio di cocaina nella "Palermo bene", 5 arresti

Un'operazione antidroga della polizia ha consentito di smantellare una rete di spacciatori che secondo le indagini riforniva di cocaina professionisti della 'Palermo bene'. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato cinque persone in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice delle indagini preliminari presso di Tribunale di Palermo Guglielmo Nicastro, su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica Maurizio Agnello. L'operazione è stata denominata in codice H24. L'indagine, condotta dalla sezione Antidroga" della Squadra Mobile, ha consentito di fare luce su due gruppi distinti, dediti secondo le indagini allo smercio di cocaina 24 ore su 24 grazie ad alcuni numeri cellulari dedicati agli acquirenti e sempre accesi. I clienti per lo più professionisti della 'Palermo bene'. I presunti componenti dei due gruppi si alternavano con veri e propri turni di lavoro, scanditi dal passaggio del 'cellulare di servizio' al quale arrivavano le telefonate per la compravendita di cocaina. Nell'arco di due mesi di indagine sono state annotate oltre 35mila chiamate da parte di circa 700 potenziali clienti. Il calcolo della cocaina smerciata da entrambi i gruppi, sulla base del numero medio di consegne giornaliere, raggiunge complessivamente il quantitativo di 2 chili di cocaina con un volume d'affari pari a circa 300 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook