Venerdì, 21 Settembre 2018
PALERMO

"Riscontrata infedeltà
di dirigenti medici"

aloisio, corte conti, dirigenti medici, infedeltà, Sicilia, Archivio
"Riscontrata infedeltà di dirigenti medici"

"Nel settore della sanità ci sono diverse criticità. Ci sono gli errori sanitari che sono parecchi nel solo 2016 abbiamo avviato 51 istruttorie da non imputare solo al personale medico ma anche alla gestione e all'organizzazione delle aziende sanitarie che dovrebbe fare riflettere. Ci sono problemi legati alla fornitura di beni e servizi. Un solo caso l'appalto per la costruzione dell'ospedale di Agrigento realizzato con cemento depotenziato''. Lo ha detto il procuratore regionale della Corte dei Conti Giuseppe Aloisio. ''Il danno è di 12 milioni di euro - ha aggiunto - Stiamo indagando e a breve credo che ci saranno sviluppi. Poi abbiamo segnalato un alto grave fenomeno. Un livello notevole di infedeltà professionale di molti dirigenti medici che hanno dirottato pazienti in cliniche private o chirurghi che posizione di aspettativa hanno compiuto interventi chirurgici in un'altra azienda fatturando le prestazioni come libero professionista. Tutto ciò deve spingere le aziende sanitarie a denunciare per tutelare i dirigenti medici che lavorano in modo corretto". (AA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X