Martedì, 25 Settembre 2018
PALERMO

Ardizzone, i costi dell'Ars in calo di 20 mln

ardizzone ars, Sicilia, Archivio
ardizzone

Botta e risposta a distanza tra Massimo Giletti e il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone. Anche questa domenica, la trasmissione L'Arena di Rai Uno si è occupata della vicenda dei vitalizi agli ex parlamentari regionali in Sicilia, con la presenza in studio del presidente della Regione, Rosario Crocetta. Ardizzone ha replicato alle accuse di Giletti durante la trasmissione attraverso Facebook e Twitter. "In questa legislatura - ha twittato - i costi dell'Ars sono diminuiti di 20mln". E ancora: "All'Ars applicato il contributo di solidarietà su vitalizi e pensioni come in altre regioni". E ha aggiunto: "L'Ars costa 155 mln all'anno perché paga 60 mln di pensioni che in altre regioni sono a carico dell'Inps". Su Facebook, Ardizzone ha attaccato anche Crocetta: "Da Giletti - ha scritto - ancora bugie e faziosità. Il contributo di solidarietà è stato applicato come in tutte le altre regioni. Dispiace che il presidente della Regione si presti al massacro della sua terra. Si apre un problema istituzionale non indifferente. Convocherò il Consiglio di presidenza per martedì alle 10 per le necessarie determinazioni". Ardizzone ha ribadito che sarà "presente all'Arena solo insieme ai presidenti del Senato, Piero Grasso e della Camera, Laura Boldrini", visto che la materia previdenziale è di competenza esclusiva del Parlamento nazionale. Sempre su Facebook, Ardizzone ha annunciato che querelerà Giletti e la Rai per la notizia falsa sulla questione del contributo di solidarietà che invece è stato applicato in Sicilia, come in tutte le altre regioni: "Ho dato già incarico all'avvocato Enrico Sanseverino del foro di Palermo"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X