Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sfonda porta di abitazione, arrestato
NELL'AGRIGENTINO

Sfonda porta di abitazione, arrestato

arresto, licata, Sicilia, Archivio
Sfonda porta di abitazione, arrestato

Ha sfondato la porta di un'abitazione, ha devastato mobili e suppellettili ed ha minacciato due donne per farsi consegnare 20 euro. E' accaduto a Licata in corso Rettifilo Giuseppe Garibaldi dove i carabinieri hanno arrestato in flagranza Calogero Incorvaia, disoccupato di 42 anni. E' accusato di tentata estorsione, violazione di domicilio aggravata e danneggiamento aggravato. Secondo i carabinieri l'uomo, quotidianamente, costringeva le donne a versagli somme variabili da 10 a 60 euro. Incorvaia è stato portato al carcere di Agrigento. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook