Mercoledì, 19 Settembre 2018
NELL'AGRIGENTINO

Sfonda porta di abitazione, arrestato

arresto, licata, Sicilia, Archivio
Sfonda porta di abitazione, arrestato

Ha sfondato la porta di un'abitazione, ha devastato mobili e suppellettili ed ha minacciato due donne per farsi consegnare 20 euro. E' accaduto a Licata in corso Rettifilo Giuseppe Garibaldi dove i carabinieri hanno arrestato in flagranza Calogero Incorvaia, disoccupato di 42 anni. E' accusato di tentata estorsione, violazione di domicilio aggravata e danneggiamento aggravato. Secondo i carabinieri l'uomo, quotidianamente, costringeva le donne a versagli somme variabili da 10 a 60 euro. Incorvaia è stato portato al carcere di Agrigento. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook