Sabato, 22 Settembre 2018
PALERMO

Clochard bruciato vivo, polizia ferma un sospettato

Un uomo sospettato di essere l'assassino di Marcello Cimino, 45 anni, il clochard arso vivo la notte scorsa a Palermo all'interno di una Missione dei Cappuccini, è stato fermato dalla polizia. In questo momento si trova negli uffici della Squadra Mobile; gli investigatori stanno vagliando la sua posizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X