Giovedì, 20 Settembre 2018
ERUZIONE DEL VULCANO

Etna: riaperto aeroporto di Catania

aeroporto di catania, etna, Sicilia, Archivio
Etna: riaperto aeroporto di Catania

E' stato riaperto da poco l'aeroporto di Catania, che era chiuso dalla notte scorsa per la cenere lavica emessa dall'Etna, che è in eruzione. Lo scalo torna operativo, ma con un numero limitato negli atterraggi: cinque aeromobili l'ora. Nessuna restrizione, invece, per le partenze. Il primo volo è già arrivato sulla pista di Fontanarossa, ed è un'aereo della compagnia Ryanair. Dall'alba gli addetti di rampa sono al lavoro a bordo delle spazzatrici per liberare la pista di volo da tracce di cenere vulcanica caduta durante la notte. Regolarmente operativo lo scalo di Comiso (Ragusa). L'orario dei voli su Catania è fruibile in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it, sull'app CTAairport (http://bit.ly/23cBnhm), su Telegram, (@aeroportocatania_bot) e sui profili Facebook e Twitter.

Come conseguenza della chiusura, da ieri notte, dell'Aeroporto di Catania, a causa dell'emissione di cenere lavica proveniente dall'Etna, anche all'aeroporto di Fiumicino sono stati cancellati alcuni voli. Per il momento nell'arco della giornata risultano soppressi, tra partenze e arrivi 8 voli per lo scalo "Fontanarossa". Da parte loro le compagnie aeree interessate stanno cercando di riproteggere i passeggeri su collegamenti alternativi per Comiso. Secondo quanto si è appreso la riapertura dello scalo di Catania è per ora prevista per le 14.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook