Giovedì, 20 Settembre 2018
SELINUNTE

Muore dopo un volo di 6 metri, voleva recuperare le chiavi in casa

Un uomo di 48 anni è morto a Selinunte precipitando da un’altezza di circa sei metri. Secondo quanto ricostruito dagli agenti del commissariato, l'uomo, che faceva il cameriere, avrebbe dimenticato le chiavi in un appartamento al secondo piano di uno stabile del quale aveva la disponibilità da qualche giorno e che, a quanto pare, aveva visitato per la prima volta questo pomeriggio.

Per recuperarle avrebbe tentato di rientrare nell'abitazione dalle scale adiacenti alla veranda, ma è precipitato. Una donna ha subito allertato i soccorsi facendo intervenire gli operatori del 118 che hanno potuto solo constarne il decesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook