Mercoledì, 26 Settembre 2018
PALERMO

Rotazione dei manager della sanità e norme da rispettare

ospedali sicilia, sanità, Sicilia, Archivio
Rotazione dei manager della sanità e norme da rispettare

"Ancora una volta il presidente Crocetta è andato oltre, dimenticando che il sistema legislativo è rigido e non interpretabile. Forse perché alla fine auspicherebbe di poter nominare in piena campagna elettorale i manager delle aziende sanitarie in Sicilia". Ad affermarlo l'associazione "Sos utenti consumatori" che denunciano le criticità dell'offerta sanitaria siciliana, "ostaggio di tagli ma anche di decisioni che poco rispettano il diritto dei pazienti. E così ecco che i viaggi della speranza diventano un filone che mai andrà ad esaurirsi con aggravio di spese per la sanità dell'isola e soprattutto grandi disagi per le famiglie della nostra Regione". Il movimento sta seguendo la polemica di questi giorni sui manager, sugli spostamenti e sulle scelte che l'attuale governo porta avanti. Scelte discutibili. "Il concetto è semplice - afferma "Sos utenti consumatori"- : occorre seguire la norma e confermare tutti i manager uscenti senza immaginare modifiche all’iniziale assegnazione attraverso trasferimenti da una Azienda sanitaria ad un’altra. Ciò infatti viola quel principio della continuità di gestione che rappresenta il caposaldo della norma che consente appunto la prorogatio sino all’insediamento del nuovo governo regionale. La cosa grave è che la delibera di giunta che dispone la nomina dei Commissari con relativi spostamenti di sede di alcuni è persino carente di motivazione. E anche il parere richiesto alla competente commissione Ars è avvenuto in maniera ambigua al punto – si ritiene – da trarre in inganno la stessa Commissione. Ecco perché dunque - conclude il documento - occorre riportare la situazione alla normalità, mantenendo i manager in scadenza per assicurare la continuità amministrativa e lasciando al governo che verrà dopo il 5 novembre il compito della nuova pianificazione dell’organizzazione sanitaria e dei suoi vertici".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X