Sabato, 22 Settembre 2018
PALERMO

Si lancia dalla finestra per sfuggire al marito con un coltello

aggressione, marito violento, palermo, Sicilia, Archivio
Palermo

Si è lanciata dalla finestra del secondo piano per fuggire dal marito che la minacciava con un coltello. Una donna nigeriana di trent'anni è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Civico di Palermo dopo essere stata soccorsa dai sanitari del 118 in vicolo Vannucci nel quartiere Ballarò. Indagano i carabinieri del nucleo radiomobile avvisati dagli stessi sanitari.

E' stata la stessa donna a dire ai soccorritori di essersi buttata per scappare dal marito che la voleva accoltellare. Non sarebbe in pericolo di vita. Nella caduta ha riportato diverse fratture alle gambe.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X