Lunedì, 24 Settembre 2018
PALERMO

Bimba di 18 mesi ingerisce hashish, è in rianimazione

ospedale pediatrico, palermo, rianimazione, Sicilia, Archivio, Cronaca
Bimba di 18 mesi ingerisce hashish, è in rianimazione

Una bimba di 18 mesi si trova ricoverata in rianimazione all'ospedale pediatrico Di Cristina a Palermo dopo avere ingerito dell'hashish. La piccola era stata trasportata inizialmente all'ospedale Buccheri La Ferla da alcuni parenti. "La bimba è stata trasferita da noi dopo aver ricevuto le prime cure - spiega il direttore sanitario Giorgio Trizzino - al momento è in rianimazione anche se non sarebbe in pericolo di vita. Il quadro clinico è di intossicazione da ingestione di droghe". Sono in corso indagini della squadra mobile.

Sono stati i genitori che hanno portato la bambina all'ospedale Buccheri La Ferla in via Messina Marine a Palermo dopo essersi resi conto che la piccola aveva preso la sostanza stupefacente e l'aveva ingerita. La bambina sarebbe rimasta sempre cosciente e dopo le prime visite è stato deciso il trasferimento ambulanza con i sanitari del 118 all'ospedale dei Bambini. I sanitari del Buccheri La Ferla hanno avvisato anche la polizia. Sono intervenuti sia gli agenti delle volanti che personale della sezione reati contro i minori della squadra mobile. Gli inquirenti stanno sentendo i genitori per ricostruire come la bimba abbia assunto l'hashish.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X