Giovedì, 20 Settembre 2018
PALERMO

Il Governo avvia nuova Agenda digitale, 411 mln euro

agenda digitale, musumeci, regione, Sicilia, Archivio
Sicilia, sospesa 'Agenda digitale' da 300 mln

L'Agenda, apprezzata dal governo qualche giorno fa, è stata presentata in conferenza stampa a Palazzo d'Orleans dal vice presidente della Regione e assessore all'Economia, Gaetano Armao, e dall'assessore alla Sanità, Ruggero Razza. L'Agenda ha una dotazione finanziaria di 411 milioni di euro.

Armao ha spiegato che la Regione non procederà con gare d'appalto singole ma si avvarrà del sistema di acquisizione dinamico di Consip, "per velocizzare i processi anche perché finora la spesa praticamente è a zero e abbiamo la necessità di accelerare ma all'interno di una strategia che farà diventare la Sicilia un polo strategico nazionale con una autosufficienza digitale". Tra i progetti inseriti in Agenda c'è anche quello della creazione sovra-cup, il sistema unico di prenotazione delle prestazioni sanitarie che attraverso un software all'avanguardia consentirà di federare i singoli cup di aziende e ospedali siciliani "per andare incontro in modo concreto alle esigenze dei cittadini", ha affermato l'assessore Razza. Sono otto le macro-aree previste in Agenda: infrastrutture fisiche (300 mln), infrastrutture immateriali (10 mln), modello di interoperabilità (5 mln), ecosistemi (27 mln), strumenti per la generazione e la diffusione di servizi digitali (11 mln), sicurezza (2 mln), data & analytics framework (3,5 mln), gestione di cambiamento (24 mln). Le attività progettuali in corso di definizione ammontano a 342,59 milioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X