Mercoledì, 19 Settembre 2018
CATANIA

Marito tenta di accoltellarla, lei usa la borsa come scudo

accoltellamento, marito, moglie, Sicilia, Archivio
polizia

Ha tentato di accoltellare per gelosia la moglie fuori da un negozio. E' l'accusa contestata a un 50enne, arrestato dalla polizia di Catania per lesioni personali aggravate, violenza sessuale e porto abusivo di arma bianca.

L'uomo, incensurato, secondo quanto ricostruito dal commissariato Nesima, avrebbe costretto la moglie a subire per anni violenze di ogni genere. L'aggressione è stata ricostruita grazie alla visione delle immagini riprese da telecamere di video sorveglianza.

La donna si è difesa usando la borsetta come scudo per scansare i colpi. Dopo l'ennesima aggressione subita ha deciso di denunciare il marito.

La vittima, dopo aver ricevuto sostegno da una delle associazioni del capoluogo etneo per la protezione delle donne vittime di violenza di genere, è stata trasferita in una struttura protetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook