Venerdì, 21 Settembre 2018
GELA (CL)

Finisce con l'auto sulla battigia e muore

Arcangelo Messana, incidente stradale, morto, netturbino, Sicilia, Archivio
Finisce con l'auto sulla battigia e muore

Perde il controllo dell'automobile sulla quale viaggiava, sfonda la ringhiera metallica e finisce a mare sulla battigia perdendo la vita.

E' accaduto stamani a Gela, all'altezza del porto rifugio. La vittima è Arcangelo Messana, 58 anni, sposato, con due figli, e faceva il netturbino alle dipendenze della ditta Tekra.

L'uomo stava percorrendo il lungomare Federico II per recarsi al lavoro, nella zona assegnatagli di Macchitella, quando è avvenuto l'incidente.

La polizia sta indagando per accertare le cause dell'incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X