Venerdì, 21 Settembre 2018
MESSINA

Caso Siracusa, rigettati i patteggiamenti

di
siracusa, Sicilia, Archivio
tribunale messina

Sul caso Siracusa è tutto da rifare per le "gole profonde". Il gup Tiziana Leanza ha rigettato i patteggiamenti dell'ex pm Giancarlo Longo a 5 anni e dell'avvocato Giuseppe Calafiore a 2 anni. Il Gup ha detto no anche ai patteggiamenti proposti da Giuseppe Perricone e Giuseppe Cirasa. L'unica pena concordata accolta quella di Bruno Gastaldi, per un anno, nove mesi e dieci giorni.

Per i patteggiamenti rigettati si prosegue domani con l'udienza preliminare. Rimane ancora sospesa la posizione dell'avvocato Piero Amara, il "regista" del caso Siracusa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X