Sabato, 22 Settembre 2018
MISSIONE SPAZIO

Parmitano supera
i test a Mosca

Esame superato a piani voti dall'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Luca Parmitano, che oggi ha fatto un altro passo verso il volo che la notte fra il 28 e il 29 maggio lo porterà sulla Stazione Spaziale nella missione 'Volare' dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). "Ho preso 5, il massimo dei voti", ha detto l'astronauta, che una preparazione di pilota sperimentatore dell'Aeronautica Militare, incontrando la stampa italiana nel centro di addestramento di Città delle Stelle, alle porte di Mosca. In questa cittadella dello spazio dedicata al primo uomo che ha volato tra le stelle, Yuri Gagarin, Parmitano sta lavorando a pieno ritmo insieme al suo comandante, il russo Maksim Surayev, ed alla collega americana Karen Nyberg. Davanti ad una commissione di 20 tecnici i tre astronauti hanno simulato la manovra di avvicinamento alla Stazione Spaziale, affrontando un'anomalia imprevista, un incidente di percorso che hanno selezionato 'alla cieca' scegliendo fra quattro buste chiuse preparate dai loro esaminatori. Mentre il comandante e Karen Nyberg erano nel simulatore del modulo di comando, Parmitano era solo nel simulatore del modulo abitativo della Soyuz, a seguire manualmente l'avvicinamento poiché l'esame prevedeva l'improvviso malfunzionamento del sistema automatico previsto nella manovra. "Ho rilevato la distanza, basandomi sulle tabelle che avevo preparato". Ma non è finita qui: nelle prossime settimana l'astronauta dovrà superare altri esami, forse ancora più impegnativi, sempre a Città delle Stelle.(ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X