Domenica, 23 Settembre 2018
PALERMO

Senegalese picchiato: arrestato secondo indagato

Francesco Bono, Kalifa Dieng, Sicilia, Cronaca
Senegalese picchiato: per aggressore pure odio razziale

E' stato arrestato dai carabinieri Francesco Bono, 34 anni, il secondo presunto aggressore, che si era reso irreperibile, del senegalese di 19 anni, Kalifa Dieng, picchiato e insultato a Partinico (Pa).

Bono è ai domiciliari con l'accusa di lesioni aggravate dall'odio razziale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X