Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti, la riforma della Regione Sicilia nel deserto dei Liberi consorzi
PALERMO

Rifiuti, la riforma della Regione Sicilia nel deserto dei Liberi consorzi

È forse la sfida più impegnativa del governo Musumeci: imprimere una svolta alla gestione dei rifiuti in Sicilia. Impresa titanica, visto che senza soluzioni strutturali e radicali, il settore si è trascinato attraverso ordinanze alternate ad emergenze che continuano a ingessare il sistema, fondato sullo smaltimento dei rifiuti in discarica.

Nella nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza regionale 2019-2021, la giunta regionale ha indicato il contenuto del disegno di legge che dovrebbe razionalizzare l’assetto gestionale.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook