Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso Montante, Regione Siciliana ammessa come parte civile
IL PROCESSO

Caso Montante, Regione Siciliana ammessa come parte civile

caso montante regione siciliana parte civile, Antonello Montante, Sicilia, Cronaca
Antonello Montante

La Regione siciliana è stata ammessa a costituirsi parte civile nel processo che si celebra in abbreviato, davanti al gup di Caltanissetta, nei confronti di Antonello Montante, l’ex presidente di Sicindustria accusato di aver organizzato una vera e propria rete di spionaggio, grazie alla complicità di esponenti delle forze dell’ordine, per avere informazioni sulle inchieste a suo carico aperte dalla procura nissena.

All’udienza di oggi, la prima, è stata sentita come teste una giornalista. Montante, che è detenuto, non era presente. All’udienza preliminare la Regione era stata esclusa perché la costituzione di parte civile era stata intempestiva. Il processo è stato rinviato al sette dicembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook